Cos’è Jelqing? Funziona Davvero?

Il metodo Jelqing, tecnica detta anche Jelquing o Jelq e nota anche come “tecnica della mungitura” è una tecnica che risale a tempi antichi ed è considerato uno degli esercizi per allungare il pene più efficaci.  Questi esercizi Jelqing iniettano sangue nel pene, contribuendo a farlo diventare più grande, in modo da contenere sempre più sangue. Esistono diverse variazioni degli Jelqing.

Come fare Jelquing: Esercizi

Ecco come svolgere gli esercizi Jelquing: nel tutorial di queste 3 tecniche verrà anche approfondito per quanto tempo, minuti e giorni devono essere praticate.

Esercizio Jelq 1

Questo primo esercizio, se praticato cinque giorni alla settimana, potrebbe portare ad un aumento da a tre a sette centimetri alla lunghezza del  pene e della circonferenza.

Ecco come praticare questo primo esercizio:

  1. Quando il suo pene diventa Semi-eretto, con il pollice e l’indice della sua mano sinistra faccia il segno di un “OK” Con questa mano, afferri fermamente la base del suo pene.
  1. Ora cominciando dalla base, tiri dolcemente ma fermamente il pene. Lo tenda in modo da farlo scorrere verso l’esterno (verso il glande). E’ importante che il suo pene sia nello stato semi-eretto. Si assicuri di toccarlo dalla base alla punta. Si noti che la testa del suo pene  si espande con il sangue.
  1. Ora cambi mano, e con la destra faccia la stessa cosa, sempre tendendolo dalla base fino alla
  1. Alterni entrambe le mani in un movimento ritmico, come se lei stesse “mungendo” il suo pene, toccandolo ovunque e cercando di non esagerare nella parte estrema del suo
  • la prima settimana, per 10 minuti, si possono compiere 200-300 ripezioni
  • la seconda settimana, per 15 minuti, si possono compiere 300-500 ripetizioni a forza medio-sostenuta
  • dalla terza settimana si possono compiere 500 o più ripetizioni al giorno con la forza che vuole (ma senza esagerare) per 20 minuti

Esercizio Jelq 2

  1. come prima cosa, è necessario lubrificare il pene in stato flaccido dall’asta alla punta a
  1. in secondo luogo, stirare il pene dall’interno verso l’esterno usando pollice e indice
  1. Alternando le mani una dopo l’altra mungendo
  1. Continua a compiere l’esercizio finché il pene non si gonfia
  1. Ripeti questo esercizio

Esercizio Jelq 3

Questa terza tecnica è simile alle altre ma si compie senza lubrificare il pene. Si tratta di mungere senza lubrificare, spremendo e tirando la pelle, senza però scivolare lungo l’asta del pene. E’ consigliato compiere questo esercizio la mattina, quando i livelli di testosterone sono più alti.

Risultati dello Jelqing

I risultati dello Jelqing sono permanenti. Il pene sarà allargato e nello stato flaccido e in quello eretto, ma soprattutto in questo ultimo stato. Dopo aver compiuto gli esercizi, il pene (anche nel suo stato flaccido) apparirà più lungo e più spesso.  E dopo diversi mesi di esercizio, il pene potrebbe realmente crescere, grazie  all’impatto del sangue con i tessuti erettili del pene.

Jelqing: fa male? ci sono controindicazioni? E’ dannoso o pericoloso?

Gli esercizi sono salutari, non dannosi. Questi miglioreranno realmente la salute e la forza dell’organo maschile e nello stesso tempo permetteranno un aumento delle dimensioni. Gli esercizi non vanno compiuti durante la totale erezione, ma il pene deve essere semieretto (tra la metà e i ¾).

Jelqing video, opinioni e testimonianze

In rete si possono trovare numerosi video che spiegano la tecnica dello Jelq e opinioni e testimonianze sulla tecnica.

Big Penis & Erection Hero

Il metodo Big Penis & Erection Hero: un programma in forma di videocorso di 7 settimane per aumentare dimensioni, durata e turgidità del pene a cura dei noti pornostar Franco Trentalance e Asia Morante.

Big Penis Erection Hero

 

 

 

Summary
Review Date
Reviewed Item
Jelqing funziona? Guida Completa agli Esercizi Jelqing
Author Rating
51star1star1star1star1star
Share This